Passa ai contenuti principali

Abitazione open space a Milano

Il live motiv è stato quello di aprire al massimo gli spazi ottenendo pochi locali ma grandi in cui stare bene e vivere con fluidità e naturalezza l’intero appartamento nel piacere ritrovato del ricevere gli amici.Quest’apertura dello spazio è la prima sensazione che si avverte entrando in casa dove il primo impatto è immediato con l’ambiente centrale: un unico spazio di mq.60 per ricevere, pranzare e rilassarsi ma anche cucinare e conversare allo stesso tempo. La collocazione dell’isola tecnica della cucina proprio al centro della casa significa voglia di ricevere gli amici e di cucinare tutti insieme, trasformando la preparazione della cena in una festa. L’isola tecnica centrale, il tavolo di cristallo con le sue sedie bianche (Him & Her di Fabio Novembre), il mobile vintage all’ingresso si distaccano dal contesto della casa caratterizzata da pochi materiali: pavimento in teak birmano per tutti i locali, pareti chiare intonacate a gesso, porte interne a vetro e alluminio . E’ una casa amata ed accudita in ogni dettaglio dove tutto è selezionato con cura ma anche molto misurato, semplice e discreto per non interferire con l’attività principale : quello dello stare bene .

Abitazione a Milano